WEB-MAILWEB-MAIL 2
Ricerca personalizzata
Clienti
Prossimi appuntamenti sportivi
Pubblicità

-->
Condividi Bookmark and Share


Thumbnail Screenshots by Thumbshots

Notizie sportive 

Mauro Monti ufficialmente Responsabile Tecnico delle squadre del gruppo Clai

Nell'operazione di preparazione dello staff tecnico per la nuova stagione che si affaccia all'orizzonte, c'è il rinnovo del rapporto con Mauro Monti, che già nella stagione appena conclusa ha svolto il ruolo, anche se non in forma ufficiale.

Si è svolta sabato 5 luglio, presso la sede del Csi di Imola, la conferenza stampa di presentazione in cui lo stesso Mauro Monti è entrato nel merito del progetto già avviato e su come la sua attività proseguirà all'interno delle società Csi Clai Solovolley e Pallavolo Imola.
“Il fatto di essere già ad oggi essere arrivati ad un accordo con la società Csi Clai, mi ha permesso di avere già avviato una prima fase del mio compito. Ho già avuto modo di visionare tutte le atlete della società per fassce di età, in modo da poter poi procedere alla definizione dei gruppi con l'assegnazione degli allenatori. C'è così adesso il tempo e la maniera di programmare con i giusti tempi l'attività per la prossima stagione attraverso la definizione dei macro-cicli di lavoro.”

Subito il primo squardo è andato verso il futuro e ai primi obiettivi
“L'obiettivo che ci poniamo, insieme alla società, è quello di riuscire a crescere ulteriormente come struttura, non tanto per raggiungere una categoria o due in più con la prima squadra, ma per essere un punto di riferimento sempre più preciso nel panorama del volley del territorio. In questo senso stiamo già registrando un'inversione di tendenza rispetto al passato nel fatto che ci sono tante ragazze che chiedono di venire a giocare a Imola. Questo significa che stiamo lavorando bene e stiamo andando nella direzione giusta. Imola è tornata ad essere una piazza appetibile per chi vuole giocare a pallavolo.”

La società stima di poter contare su un numero di atlete che si dovrebbe aggirare intorno alle 350 unità suddivise in prima squadra (B2), seconda squadra (D ma si spera nel ripescaggio in C) due under 18, due under 16, due under 14, due under 13 e un abbondante gruppo di under 12, oltre al settore avviamento e altre due formazioni Over.

“Dalle squadre giovanili, fino alla categoria Under 14 quello che si richiede non è tanto il conseguimento della vittoria sul campo. A queste età non è ancora il momento di specializzare le singole ragazze in un ruolo, e non si deve cercare il risultato del campo quanto la maturazione tecnica nei fondamentali del gioco. Dall'Under 16 in poi il discorso invece cambia, perché qui la società deve lavorare per garantire quella linfa interna utile per la prima squadra. Se si riesce a produrre ogni anno una o due giocatrici da poter inserire in prima squadra, direi che possiamo dirci soddisfatti del risultato.
Un altro aspetto importante che voglio sottolineare è come da quest'anno riporteremo la pallavolo nelle scuole, passaggio fondamentale per trovare quelle forza nuove necessarie al nostro futuro.”

Uno sguardo anche al settore maschile di cui Mauro Monti è allenatore della prima squadra.
“Come allenatore confermo che porterò avanti il mio ruolo con Pallavolo Imola, che ho avuto il piacere di allenare nelle ultime due stagioni in serie C. Qui ci saranno diversi cambiamenti perché molti ragazzi che avevamo in squadra, per diversi motivi, lasceranno l'attività agonistica, e stiamo valutando per forze nuove. Porteremo in prima squadra due ragazzi dal nostro settore giovanile come Michael Marani e Luca Vignini che hanno giocato nelle ultime stagioni con la squadra di Prima Divisione e in Under 19.”

Le attenzioni non vanno solo alle ragazze dei vari settori giovanili:
“E' un obiettivo della società che voglio evidenziare. A Imola c'è un'attenzione importante anche per chi ha superato i limiti di età per i campionati giovanili. Non si vuole abbandonare nessuno e per questo abbiamo alcune squadre Over e strette collaborazioni con altre società per un utile interscambio che permette a tutti coloro che vogliono continuare a giocare a pallavolo di farlo al livello che gli compete.”

La carriera di Mauro Monti come tecnico è iniziata a fine anni 80 con la guida della ormai tramontata società Vip  Imola, della stessa Clai e Famila in serie A2 come secondo di Mario Sangiorgi. Poi l'esperienza si è spostata sulle panchine di CastelBolognese, Solarolo e Lugo, sempre nel settore femminile.
Per motivi personali legati a problemi fisici il tecnico imolese ha dovuto interrompere la propria atttività per circa 10 anni per poi riprendere due anni fa come allenatore di Pallavolo Imola in serie C, svolgendo già per la società maschile il medesimo incarico di Responsabile Tecnico.
Nella passata stagione è stato poi coinvolto attivamente da Csi Clai Solovolley, in funzione dello stretto rapporto di collaborazione venutosi a creare con Pallavolo Imola. Monti nel corso della stagione 2013-14 ha guidato insieme a Lorenzo Ravidà il gruppo della Clai che ha disputato il campionato di Seconda Divisione e il campionato provinciale Under 18.

Riccardo Suprani
(Addetto Stampa CSI Clai Solovolley – Pallavolo Imola)

Notizia di sabato 5 luglio 2014


Vai all'elenco notizie sportive
Torna alla homepage Cerca nel sito Scrivi una mail Portfolio clienti | Appuntamenti | Aziende | Casa | Comuni | Lavoro | Rubriche | Sport | Info_Utili | No_Profit | Pubblicità
Ultimo aggiornamento 09.08.14 :: :: Admin
Copyright 2000/2014 GRIFO.ORG Srl - Tutti i diritti riservati
Siti partner noleggio autogru e piattaforme aeree | noleggio barca vela grecia | boxercentonara | allevamento cani golden retriever | cuccioli cani labrador | cuccioli cani maltesi | cani shihtzu | castellobasket.it | cristoferi | esserbella | gamaweb.it | arredo giardini | manodopera agricola | abbigliamento e accessori sport | accessori e assistenza camper Bologna | selezionatrici ottiche | virtusimola.com