WEB-MAILWEB-MAIL 2
Ricerca personalizzata
Clienti

Maschile

A
B
C1A
C1B
C2B
Archivio

Tutti i link
archivio delle news
Archivio news


A. C. Imolese
sito ufficiale

Pubblicità

Condividi Bookmark and Share


Thumbnail Screenshots by Thumbshots

Archivio News di Calcio 

Notizia di domenica 18 marzo 2012

IMOLESE - MISANO 1-2

Imolese: Bacchilega, Poggi (28’ st. Catalano), Battistini, Vincenzi, Bevoni, Zaganelli, Bunda (28’ st. Borini), Foschini, Tedeschi, Spagnoli, Colino. A disposizione: Sammarchi, Marocchi, Betti, Monti. Allenatore: Di Donato

Misano: Pontet, Fasano (23’ st. Taraj), Londero, Costa, Serafini, Sanchez, Filippucci, De Giacomi, Torres (34’ st. Semprini), Marino, Pironi (5’ st. Trabucco). A disposizione: Giacometti, Tecchi, Monacella, Cicarevic. Allenatore: Filippucci

Arbitro: Santoni di Cesena

Reti: 10’ Tedeschi (I), 46’ st. Trabucco (M), 47’ st. Semprini (M)

Ammoniti: Tedeschi (I), Fasano (M), Zaganelli (I), Colino(I)

Cronaca
Quando sale la temperatura, vi arrabbiate col termometro? Certificata la costante: sessanta secondi o poco più di follia collettiva e l’avversario apparentemente rassegnato, rimonta e supera il “Di Donato Group” nell’ennesimo ultra-time traumatico. “Sto male – confessa sconsolato il tecnico nel dopo partita. – Fatico a parlare e sto male per i ragazzi, che avevano giocato la gara perfetta per novantuno minuti, mettendo attentamente in pratica il lavora svolto in settimana e ancora una volta, abbiamo cancellato tutto nel recupero. Mentale o fisico il problema? Di certo non è fisico – aggiunge Di-Do – Cercavamo di chiuderla rischiando pochissimo e a difesa schierata sull’ultimo calcio d’angolo, bastava un controllo attento ed era fatta. Senti il pugno nello stomaco e cerchi subito di renderlo e se Borini l’avesse lasciata a ‘Fosco’ meglio piazzato... Non allunghiamoci, ho urlato dalla panca e siamo andati sotto regalando il contropiede; dovevamo leggerla meglio e l’esperienza insegna, che devi anche accontentarti. Bunda stava dando un buon contributo e nel momento topico, è mancata l’esperienza di Poggi, che ringrazio per quanto sta facendo in condizioni precarie; la squadra gioca, non lesina l’impegno, ma purtroppo non è premiata dal risultato”. S. Antonio, Castel S. Pietro, Ribelle e Misano; finali di pellicole in bianco e nero, sconsigliate alla tifoseria rossoblu. Minuto dieci della seconda frazione di gara: Tedeschi è bravo a pressare nella linea mediana del campo e a lanciare nello spazio Spagnoli e ancor più bravo a seguire l’azione e a ribadire a rete la respinta di Pontet. 46’, dalla bandierina calcia Marino, sono tutti nel mucchio e defilato sul secondo palo, il “baby” Trabucco ha il tempo di controllare e piazzarla alle spalle di Bacchilega. 47’, Marco & Marco non si intendono, Semprini scavalla veloce e sotto misura chiude il contro cross di Marino, nel più doloroso dei modi.





Torna alla homepage Cerca nel sito Scrivi una mail Portfolio clienti | Appuntamenti | Aziende | Casa | Comuni | Lavoro | Rubriche | Sport | Info_Utili | No_Profit | Pubblicità
Ultimo aggiornamento 23.03.18 :: :: Admin
Copyright 2000/2018 GRIFO.ORG Srl - Tutti i diritti riservati
Siti partner noleggio autogru e piattaforme aeree | boxercentonara | allevamento cani golden retriever | cuccioli cani labrador | cuccioli cani maltesi | cani shihtzu | castellobasket.it | cristoferi | esserbella | gamaweb.it | arredo giardini | abbigliamento e accessori sport | accessori e assistenza camper Bologna | virtusimola.com